Biografia

Maurizio StefanatoMaurizio Stefanato nasce a Casier (TV) nel 1947.
E’ la pittura che lo affascina e molte sono le esposizioni che hanno ospitato le sue opere. Tra le altre la 14° fiera d’arte di Basilea nel 1981, la Basilica Palladiana di Vicenza nel 1983, Friburgo nel 1989, l’ Arte N.Y. di New York nel 1990 , il Castello della Vaneza di Padova nel 2007.
Hanno scritto di lui i critici: Salvatore Maugeri, Franco Solmi, Marilena Pasquali, Giorgio Segato, Leo Strozzieri.
“L’odore dell’acqua”, Edizioni del Leone, è il suo primo libro.

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE

Annuario COMANDUCCI n 8 1981, catalogo LA MATITA Padova 1982, catalogo Biennale Nazionale R. Ferruzzi Torreglia PD 1982, catalogo ARTE EXPO città di Brescia 1982,catalogo ART 14’83 BASEL1983 Basilea,catalogo Biennale d’arte CITTA di LA SPEZIA 1983, catalogo ARTE N.Y –NEW YORK 1990, catalogo Galleria d’arte ARIETE  Alessandria 2000, libro Maso Desnudo illustrazioni Stefanato 2000,catalogo l’Arte pittorica nella Via Crucis Giubilare centro culturale KOLBE Venezia 2000, rivista JULIET ART MAGAZIN Trieste 2002, Museo Internazionale di MAIL ART Pescara 2002, catalogo Arte in fiore 03 MUSEO MICHETTI Francavilla al mare CH 2003, catalogo EXIT 8 CULTURE UP Bologna 2004,catalogo Centro studi arte Nardo Lecce 2005.
Locandina mostra del libro Casale sul Sile-tv  2009  Leggi il Curriculum Completo

Biografia

Maurizio Stefanato nasce a Casier (TV) nel 1947.
E’ la pittura che lo affascina e molte sono le esposizioni che hanno ospitato le sue opere. Tra le altre la 14° fiera d’arte di Basilea nel 1981, la Basilica Palladiana di Vicenza nel 1983, Friburgo nel 1989, l’ Arte N.Y. di New York nel 1990 , il Castello della Vaneza di Padova nel 2007.
Hanno scritto di lui i critici: Salvatore Maugeri, Franco Solmi, Marilena Pasquali, Giorgio Segato, Leo Strozzieri. “L’odore dell’acqua”, Edizioni del Leone, è il suo primo libro.

Leggi Tutto >>

Nota Critica

Non so bene se si tratta di un’abitudine involontaria o se questa scelta avviene per una decisione intima della mia mente……
Ma anche oggi, domenica, tra i libri da leggere per poi scrivere la “nota critica”, senza nemmeno pensarci su, ho scelto subito un romanzo. Come sempre. E comincio col dire che il libro che ho letto, mi ha fatto veramente compagnia ...

Flavia Lepre 

Leggi Tutto >>

Le sue opere


 
 
Catalogo dei quadri >>